topmistresstravitalia.it
Padrona Sabrina Xxl

Località

ROMA

ROMA (Zona Metro - Policlinico Umberto I)
Sono Sabrina mistress trav italiana, 28enne, molto attiva e calorosa, padrona decisa e severa con i tacchi a spillo e molto esigente per schiavi (tanto veterani quanto principianti) disponibili a femminilizzazione (con travestimento per lo schiavo), convinti della propria inferiorità e del proprio ruolo: molto sottomessi, servizievoli, ubbidienti. Ti farò sentire il mio zerbino, nonché il mio cane e giocattolo personale, indicandoti la via più idonea per soddisfare i miei capricci. Tieni presente che IO, la tua sovrana, ho una forte personalità. Lo schiavo deve essere completamente predisposto alla totale sottomissione psicofisica, consapevole della propria condizione di completa subordinazione e preparato a sottomettersi ai giochi imposti dalla padrona. Durante la sessione ci metto passione e non guardo l'orologio. Amo tanto sottomettere, umiliare, domare, reprimere, schiacciare psicologicamente e fisicamente, con insulti, pioggia dorata, guinzaglio, calci, bondage, adorazione dei piedi... Mi piace stare in piedi e mettere lo schiavo in ginocchio davanti a me, adoro il soffocamento, vedere la faccia dello schiavo sofferente e poi sentirmi chiamare padrona... Descrivo di seguito i gradi da superare nel processo di sottomissione:
Valletto: primo grado di sottomissione e accesso per apprendistato ai gradi superiori. Saprò valutare la tua predisposizione ai ruoli di servo e schiavo. Premi e punizioni dipendenti dal buon svolgimento del gioco.
Servo: secondo grado di sottomissione e possibilità di passaggio a schiavo dopo accurato e severo esame. Obbedirai a tutti gli ordini che ti consentono di darmi piacere, come procurarmi massaggi, pulizie del corpo, riordino o preparazione domestica, accompagnamento e assistenza in altre mie attività. Punizione nel caso di cattiva condotta o esecuzione insoddisfacente delle richieste.
Schiavo: totale sottomissione ai miei voleri. Oltre che alle mansioni di servo, avrai l'obbligo di darmi piacere, servirmi, essere giocattolo, subire punizioni o abusi sul tuo corpo, proibizione a ogni manifestazione di piacere non richiesta, punita severamente dalla padrona.
N.B. Lo schiavo è la condizione preferita e privilegiata per mettersi in gioco veramente.